Home > News su Android, tutte le novità > I vecchi Kindle non potranno più acquistare ebook dallo store da agosto 2022

I vecchi Kindle non potranno più acquistare ebook dallo store da agosto 2022

Amazon Kindle

Amazon è un’azienda che affonda le sue radici nel mercato online di libri negli anni ’90, quindi ha senso che il suo primo prodotto hardware importante, il Kindle, fosse un lettore di e-book. La prima generazione di Kindle, con il suo display e-ink allora unico, è stata rilasciata nel 2007, con molte altre edizioni che sono arrivate negli anni successivi.

Se avete tenuto il vostro vecchio Kindle per tutti questi anni, e forse lo usate ancora come fidato lettore di e-book, abbiamo delle brutte notizie, visto che Amazon prevede di eliminare la capacità di questi dispositivi di accedere al suo negozio.

Amazon sta inviando un’e-mail agli utenti con Kindle meno recenti registrati sul proprio account, avvertendo che alcuni di questi modelli perderanno l’accesso al negozio di e-book Amazon a partire da agosto. Ciò significa che i Kindle di quinta generazione e precedenti (non è il caso dell’ultimo modello entry-level da 79 euro) non saranno in grado di sfogliare, prendere in prestito o acquistare libri direttamente.

Sarà comunque possibile effettuare acquisti sul sito Web di Amazon e inviarli al Kindle e, allo stesso modo, la libreria di e-book esistente sarà ancora accessibile sul dispositivo, quindi non è che questo dispositivo venga reso completamente obsoleto.

Non è chiaro quanto questa mossa possa essere intesa per spingere gli utenti a dispositivi più recenti, o se si tratta di una risposta effettiva a limitazioni tecniche: una teoria diffusa dalla redazione di GoodEreader parla della mancanza del moderno supporto TLS su questi vecchi Kindle.

Ad ogni modo, se siete tentati di passare a un modello più recente, Amazon consentirà di utilizzare un codice promozionale per ottenere uno sconto del 30% su un nuovo Kindle, oltre a 40 euro di credito per l’acquisto di e-book. 

VIA