Home > News su Android, tutte le novità > Il Play Store di Wear OS 3.0 si rifà il look

Il Play Store di Wear OS 3.0 si rifà il look

Play Store WearOS 3.0

Con Wear OS 3.0 destinato ad arrivare con la prossima generazione di smartwatch (in special modo quelli di Samsung, con il Galaxy Watch4 già in rampa di lancio) e un ammodernamento generale mostrato da Google al suo evento I/O 2021, è lecito attendersi che anche le applicazioni sviluppate per tale sistema operativo ricevano un aggiornamento grafico e funzionale. 

Uno degli aspetti in cui Google e Samsung punteranno maggiormente con il nuovo Wear OS 3.0 è il Play Store. Già presente da tempo sulla piattaforma (con il quale riceve anche gli aggiornamenti), il Play Store di Wear OS 3.0 sarà decisamente differente dal punto di vista visivo e più funzionale rispetto a quello presente nei modelli attuali.

Come potete vedere dalle immagini che mostrano la nuova versione del Play Store, gli elementi vengono visualizzati in una scheda a forma di pillola che rende l’elenco delle app più compatto e il colore grigio delle schede rende il testo più leggibile. Anche il pulsante di ricerca è stato rielaborato.

É bene precisare che quest’aggiornamento del Play Store non sarà esclusivo di Wear OS 3.0, tanto è vero che è già in fase di rilascio per gli attuali smartwatch che eseguono l’OS di Google (e che probabilmente non vedranno mai arrivare l’aggiornamento a Wear OS 3.0).

Chiaramente il nuovo Play Store è solo una parte della rivoluzione wearable della nuova versione di Wear OS: un tassello fondamentale sarà l’apporto degli sviluppatori di terze parti che si appoggeranno sul Play Store, cosa che fino ad ora non è stata un cavallo di battaglia.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che nemmeno Samsung aggiornerà gli attuali smartwatch dotati di TizenOS al nuovo Wear OS 3.0.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE