Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S22 con sensore flottante da 200 MP e obiettivo Olympus?

Samsung Galaxy S22 con sensore flottante da 200 MP e obiettivo Olympus?

Samsung Galaxy S21+

Negli anni abbiamo visto produttori di smartphone collaborare con aziende di fotocamere di grande spessore nel tentativo di elevare la qualità delle fotocamere mobile. In effetti, di recente abbiamo visto OnePlus collaborare con Hasselblad. Ora, un nuovo rapporto afferma che Samsung sta cercando di collaborare con Olympus per raggiungere lo stesso obiettivo, potenzialmente già con la serie Galaxy S22.

Secondo il noto leaker Yogesh, Samsung e Olympus sono attualmente in trattative per una partnership. Lo stato attuale dei colloqui, tuttavia, è incerto, ma la partnership risultante potrebbe portare a nuove tecnologie nel Galaxy Fold 3 o nel Samsung Galaxy S22 Ultra del prossimo anno, magari in combinazione col tanto rumoreggiato sensore fotografico da 200MP in fase di sviluppo nei laboratori Samsung.

C’è da dire però che un rapporto separato da IceUniverse ha confermato queste voci. Secondo quanto riferito, è stata Olympus ad approcciare Samsung e qualunque cosa la società di fotocamere avesse da dire ha suscitato l’interesse di Samsung.

Nel frattempo, GalaxyClub potrebbe far luce sul potenziale risultato della partnership. Apparentemente, Samsung sta valutando l’aggiunta della tecnologia flottante del sensore su un futuro dispositivo Galaxy, qualcosa che Olympus ha introdotto in un certo numero delle sue fotocamere mirrorless. La tecnica consente alla fotocamera di spostare il proprio sensore di immagine indipendentemente dal resto del dispositivo.

Ciò riduce le vibrazioni e si traduce in immagini più nitide senza vibrazioni. In altre parole, si tratta di un OIS che invece di stabilizzare l’obiettivo va a stabilizzare il sensore fotografico stesso. Apple è stata tra le prime a introdurre la tecnologia sull’iPhone 12 Pro Max dello scorso anno e, secondo quanto riferito, la società si sta preparando a introdurre lo stesso sistema di fotocamere su tutta la sua gamma di iPhone 13 quest’anno.

I dispositivi Apple offrono quello che molti considerano lo standard della qualità fotografica mobile, quindi non sorprende che altre aziende stiano cercando di portare la tecnologia di spostamento dei sensori nella propria gamma di smartphone.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE