Home > News su Android, tutte le novità > HarmonyOS debutterà ufficialmente ad aprile e Huawei Mate X2 sarà il primo a riceverlo

HarmonyOS debutterà ufficialmente ad aprile e Huawei Mate X2 sarà il primo a riceverlo

HarmonyOS lancio ufficiale Huawei Mate X2

Huawei ha annunciato ufficialmente che l’ultima versione beta del sistema operativo HarmonyOS sarà disponibile il 31 marzo, mentre la versione stabile arriverà già nel mese di aprile. Il primo smartphone a ricevere l’aggiornamento al nuovo sistema operativo proprietario (il cui codice comunque è open source) sarà Huawei Mate X2 (lanciato con Android 10, passerà presto dall’altra parte).

I telefoni della serie Huawei P50 sarebbero dovuti essere i primi a eseguire HarmonyOS già dal lancio. Sebbene non sia mai stato confermato ufficialmente, le nuove ammiraglie erano originariamente previste per una presentazione a marzo, presumibilmente con una vendita un po’ più tardi (abbastanza per dare al team del sistema operativo il tempo necessario per gli ultimi ritocchi). Tuttavia, le ultime informazioni sulla serie P50 indicano che l’annuncio è stato posticipato a maggio. Quando arriveranno i P50, quindi, HarmonyOS sarà in circolazione da un mese o due.

HarmonyOS rappresenta una scommessa molto grande per Huawei che, nel periodo che è passato da quando è entrata nella lista nera del Governo USA, ha visto ridursi come non mai il market share nel mondo degli smartphone (ai danni di Xiaomi per lo più, ora sul terzo gradino del podio). Con l’arrivo di HarmonyOS le cose non andranno però meglio, almeno nel breve periodo: gli utenti sono ormai abituati al duopolio Android ed iOS e potrebbero diffidare dell’entrata in campo di un terzo player. Su questo fronte sarà molto importante la comunicazione trasparente e il marketing di Huawei.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che le attuali versioni beta di HarmonyOS hanno un cuore Android, visto che sono basate in parte anche sul codice AOSP.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE