Home > News su Android, tutte le novità > Alcuni Pixel hanno problemi con l’ora legale

Alcuni Pixel hanno problemi con l’ora legale

Sembra che l’entrata in vigore dell’ora legale (negli USA è già avvenuto, in Italia avverrà nella notte fra il 27 e il 28 marzo) stia mettendo in difficoltà alcuni smartphone Google Pixel. Paradossalmente, un problema simile lo ha avuto in passato anche Apple con gli iPhone.

Un anno, Apple ha spostato l’orologio indietro di un’ora invece che avanti di un’ora per errore: questo ha reso tutti in ritardo quella mattina. Un’altra volta ha impostato l’ora legale sugli smartphone degli utenti in Arizona anche se è uno Stato che non supporta il cambio di orario. E chiedere a Siri non è stato di aiuto quell’anno perché ha detto agli utenti che l’ora legale sarebbe iniziata quattro giorni prima della data effettiva.

Ma Apple come detto non è la sola, visto che alcuni utenti Google Pixel stanno lamentando problemi simili. Diversi utenti hanno pubblicato su Reddit lamentele sui problemi avuti con l’entrata in vigore dell’ora legale su modelli come Pixel 5, Pixel 4a 5G, Pixel 4a e Pixel 4 XL. E alcuni utenti Pixel in Arizona hanno visto l’orologio del proprio telefono andare avanti di un’ora anche se lo Stato non segue l’ora legale.

Storicamente, i modelli Pixel non hanno avuto problemi con l’ora legale. Gli utenti Pixel che hanno riscontrato tale problema avevano tutti il ​​loro dispositivo impostato con la sincronizzazione dell’orario “dalla rete e il fuso orario fornito dalla rete.”

Insomma, in vista dell’entrata in vigore in Italia, vi raccomandiamo di dare un’occhiata extra al vostro smartphone e, in ogni caso, di dare un’occhiata alla nostra guida di approfondimento.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE