Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft come Google: Edge riceverà aggiornamenti mensili

Microsoft come Google: Edge riceverà aggiornamenti mensili

microsoft-edge

Google ha recentemente annunciato l’intenzione di rilasciare importanti aggiornamenti per Chrome ogni quattro settimane, accelerando il suo tradizionale ciclo di rilascio di sei settimane. Ora, Microsoft ha annunciato che allineerà la cadenza di quattro settimane di Google con aggiornamenti al browser Edge più rapidi.

Microsoft ha affermato che il cambiamento nei cicli di rilascio dovrebbe iniziare con Edge 94, previsto al rilascio nel mese di settembre. Google, nel frattempo, si attiene a una tempistica simile, affermando che effettuerà il passaggio con Chrome 94 nel terzo trimestre del 2021.

Come Google, Microsoft ha affermato che questo programma di rilascio più aggressivo sarà diverso per i clienti aziendali. “Per aiutare i nostri clienti aziendali che necessitano di una tempistica estesa per gestire gli aggiornamenti, Microsoft Edge offrirà un’opzione Extended Stable allineata a un ciclo di rilascio principale di 8 settimane più lungo; questa opzione sarà disponibile solo per i clienti con ambienti gestiti“, ha affermato Microsoft in un post sul blog.

Secondo Microsoft, i clienti aziendali che non scelgono l’opzione di 8 settimane verranno impostati sulla cadenza di 4 settimane per impostazione predefinita. Coloro che scelgono l’opzione Extended Stable riceveranno le stesse nuove funzionalità e sicurezza dai cicli di 4 settimane, anche se a un ritmo più gestibile.

Gli aggiornamenti di sicurezza verranno introdotti con cadenze bisettimanali con le correzioni più importanti disponibili anche sull’opzione Extended Stable.

Microsoft Edge è già stato il destinatario di numerosi nuovi aggiornamenti quest’anno, con funzionalità come schede verticali, temi e sincronizzazione della cronologia e delle schede su Android. Microsoft ha anche introdotto un password manager interno e le schede dormienti, progettate per aumentare le prestazioni del browser migliorando la memoria e l’utilizzo delle risorse della CPU.

Secondo la roadmap di Microsoft per il rilascio di Edge, il prossimo grande aggiornamento è previsto per il 15 marzo, seguito da un altro rilascio il 27 aprile, o circa sei settimane dopo. Entro la fine di settembre, tuttavia, Microsoft avrà adottato un programma di rilascio più rapido e prevede di continuare tale ritmo nel nuovo anno. 

Naturalmente gli aggiornamenti interesseranno allo stesso momento sia le versioni mobili che le versioni desktop di Microsoft Edge.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE