Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Health smetterà di funzionare dal 23 marzo su questi smartphone

Samsung Health smetterà di funzionare dal 23 marzo su questi smartphone

Samsung Health Sfide di Gruppo (1)

Samsung ha comunicato ufficialmente che, a partire dal 23 marzo 2021, l’applicazione di Samsung Health avrà delle funzionalità estremamente limitate su una serie di smartphone e tablet di vecchia generazione

Per chi non lo sapesse, Samsung Health è un’applicazione hub che permette sia di rilevare le informazioni sul movimento dallo smartphone o da wearable compatibili (quelli Samsung) sia di integrare le informazioni di app compatibili che fanno uso delle proprie API. Si tratta di una sorta di Google Fit ma sviluppata da Samsung. 

Per quanto riguarda le perdite di funzionalità dell’app, dal 23 marzo si avrà un accesso estremamente limitato da tutti gli smartphone e i tablet dotati di Android 7.0 o inferiore.

Samsung Health disattivazione 23 marzo vecchi utenti

Tenete presente tuttavia che anche se avete un vecchio dispositivo Galaxy e non siete disposti a passare a uno più recente per una sola app (cosa del tutto comprensibile), sarete comunque in grado di utilizzare Samsung Health, solo che potrete “utilizzare servizi e funzionalità limitati senza ulteriore supporto.”

Samsung consiglia inoltre agli utenti di eseguire regolarmente il backup dei dati per prevenire qualsiasi perdita. Ovviamente, Samsung si riferisce ai dati relativi all’app Health, non ai dati memorizzati sul telefono (cosa che però noi vi consigliamo pure).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che nonostante Samsung abbia costruito la sua fortuna in ambito smartwatch (e quindi anche per l’app Health) sviluppando internamente il sistema operativo Tizen, i prossimi smartwatch Samsung potrebbero usare Wear OS di Google attraverso una particolare partnership fra le due aziende che mira a far tornare in auge la versione wearable del sistema operativo Android.

VIA  VIA