Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S21, OPPO Reno 4 Pro e TCL 20 5G supportano Netflix in HDR

Samsung Galaxy S21, OPPO Reno 4 Pro e TCL 20 5G supportano Netflix in HDR

Netflix HDR

Netflix ha recentemente certificato 5 nuovi smartphone per la riproduzione dei contenuti video in HDR e 9 smartphone OPPO per la riproduzione di contenuti in HD.

In particolare, tutti i modelli di Samsung Galaxy S21 (S21, S21+ e S21 Ultra), OPPO Reno 4 Pro e TCL 20 5G ora supportano la riproduzione dei contenuti multimediali in HDR.

Di contro, la lista di nuovi smartphone OPPO che supportano la riproduzione in HD comprende:

  • A73
  • A93
  • F17
  • F17 Pro
  • Reno 4
  • Reno 4 F
  • Reno 4 Lite
  • Reno 4 5G
  • Reno 4 Pro 5G

Il supporto per la riproduzione dei contenuti Netflix in HDR passa dal supporto per il sistema di sicurezza Widewine L1. Per chi non lo sapesse, Widewine è uno specifico algoritmo di crittografia che consente ai titolari dei contenuti di assicurarsi che vengano riprodotti correttamente e che non vengano estrapolati per poi essere ritrasmessi in rete in maniera illecita.

Per aziende come Netflix che hanno come unica fonte di introiti quella degli abbonamenti, la protezione contro la pirateria è fondamentale (anche se sul web si trovano, puntualmente e a distanza di un giorno dalla prima messa in onda, torrent dei principali contenuti Netflix in tutte le risoluzioni). 

Inoltre sottolineiamo che, almeno per quanto riguarda il livello Widewine L3 (quello più basso che garantisce la visione solo in SD), alcuni hacker hanno avuto la meglio.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Netflix ha raggiunto quota 1 miliardo di download dal Play Store qualche mese fa e che, finalmente, è disponibile a bordo anche degli Amazon Echo Show (dopo aver aggiunto il supporto agli smart display Nest Hub di Google qualche mese prima).

VIA

SCELTI DA NOI PER TE