Home > News su Android, tutte le novità > Spotify introduce le cover personalizzabili nelle playlist personali

Spotify introduce le cover personalizzabili nelle playlist personali

Spotify

Aggiungendo un tocco di personalizzazione in più che non va a modificare l’esperienza di ascolto ma comunque serve a rendere più personale la propria libreria, Spotify ha annunciato di aver introdotto la possibilità di personalizzare le cover delle playlist personali con qualsiasi immagine.

Questa in realtà non è una novità assoluta, visto che Spotify ha consentito agli utenti di impostare le proprie copertine di playlist in precedenza, ma solo tramite l’app desktop. Alla fine del mese scorso abbiamo sentito parlare degli sforzi per portare strumenti di editing nella sua app mobile, e ora sia i membri Free che Premium possono caricare ufficialmente immagini di copertina personalizzate dai loro smartphone o tablet.

Spotify cover personalizzate playlist

Personalizzare una playlist con una propria immagine è molto semplice: basta individuare una playlist che è stata creata personalmente e premere il menu a tre punti, quindi toccare “modifica” e “cambia immagine” per iniziare. Questo è un piccolo trucco che rende le playlist molto più personali. Sarebbe bello se le GIF fossero consentite ma sembra che per ora bisogna accontentarsi solo delle immagini fisse.

Download di Spotify

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento sul vostro smartphone, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

In alternativa, potete scaricare il file APK da installare manualmente (magari se state provando qualche ROM senza accesso ai Google Play Services) attraverso il seguente link. Ricordate però di attivare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA