Home > News su Android, tutte le novità > YouTube lancia una nuova funzione per “raffreddare gli animi” nei commenti

YouTube lancia una nuova funzione per “raffreddare gli animi” nei commenti

YouTube pubblicità

Fra le parti più disgustose dei servizi Internet c’è senza dubbio la sezione dei commenti di YouTube, spesso piena di commenti completamente ignoranti e aggressivi nei confronti degli altri utenti. Google ha compiuto sforzi per migliorare la qualità dell’esperienza sulla sua piattaforma e oggi l’azienda ha annunciato il suo ultimo tentativo di “raffreddare gli animi”: un promemoria nell’app Android per riconsiderare la pubblicazione del commento se sembra contenere materiale irrispettoso.

L’annuncio è arrivato sul forum di assistenza della community di YouTube, dove viene descritto il cambiamento. In breve, se un commento pubblicato dall’app YouTube per Android contiene materiale offensivo basato su un’analisi rapida, si riceverà un popup che chiede se si è assolutamente sicuri di voler pubblicare il commento

Non si tratta dunque di un sistema di moderazione aggressivo, visto che è possibile scegliere di pubblicare il commento comunque nel caso in cui un contenuto offensivo sia stato rilevato per errore (o semplicemente se si sceglie di essere un cretino su Internet).

YouTube prevenzione odio commenti

Come potete vedere dallo screenshot qui in alto, YouTube mette a disposizione anche un link per segnalare eventuali “falsi positivi” che abbiano fatto scattare l’algoritmo. Basandosi però su un sistema di machine learning, si spera che nel tempo diventi sempre più in grado di riconoscere del materiale inappropriato.

Il cambiamento di oggi per promuovere commenti di migliore qualità fa parte di un maggiore sforzo volto a rendere YouTube una piattaforma più inclusiva e promuovere la diversità riducendo i contenuti dannosi e che incitano all’odio. Ci riuscirà? Staremo a vedere.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che YouTube ha reso più coinvolgenti le “Premiere” con queste 3 novità.

VIA  FONTE (1)(2)