Home > Giochi Android > Samsung Galaxy Apps si rinnova con maggiore focus sui giochi (e su Fortnite)

Samsung Galaxy Apps si rinnova con maggiore focus sui giochi (e su Fortnite)

Samsung Galaxy Apps Store

Forse non tutti sanno che ogni smartphone Samsung viene spedito non solo con il Play Store ma anche con il Samsung Galaxy Apps. Sebbene non ci siano molte ragioni per gli utenti di preferirlo al Play Store di Google, la recente battaglia legale con Epic Games e la successiva rimozione di Fortnite ha dato lo spunto al colosso coreano di puntare forte sui giochi nella nuova versione del Galaxy Apps.

Samsung ha annunciato che sta “rilanciando” il Galaxy Store con un nuovo focus sui giochi, ma l’unico cambiamento di sostanza è che la barra delle schede inferiore è stata rinnovata. Lo store è ora diviso in due sezioni, Giochi e App, con la possibilità di visualizzare le app Galaxy Watch in una nuova barra di scorrimento in alto.

Il “rilancio” serve principalmente a ricordare alle persone che possono ancora scaricare Fortnite da Galaxy Apps, poiché a Samsung non interessa se Epic Games utilizza il proprio sistema di pagamento per gli acquisti in-app. Samsung ha anche evidenziato la presenza dell’app Xbox Game Pass, che esiste sul Play Store, ma l’acquisto di giochi e DLC all’interno dell’app è esclusivo della versione Galaxy Store.

Nessuna di queste app è nuova: l’app Xbox è arrivata insieme al Galaxy Note20 e Fortnite è sul Galaxy Store dal 2018. È una mossa intelligente per Samsung usare la sua improvvisa esclusività Fortnite come marketing per il Galaxy Store, ma ricordiamo che l’APK del gioco è anche disponibile per il download dal sito web ufficiale di Epic Games.

I litigi di Google ed Epic non verranno risolti presto, poiché un processo tra le due società probabilmente non si celebrerà fino a febbraio 2022.

VIA