Home > News su Android, tutte le novità > BlackBerry non getta ancora la spugna: in arrivo uno smartphone 5G con tastiera QWERTY nel 2021

BlackBerry non getta ancora la spugna: in arrivo uno smartphone 5G con tastiera QWERTY nel 2021

BlackBerry Mercury

Il 5G sembra che abbia le capacità di rivitalizzare qualsiasi azienda abbia fatto fatica nel mercato della tecnologia mobile degli ultimi anni. Ed ecco che, dopo HTC che ha intenzione di tornare alla carica, anche BlackBerry ha annunciato di voler lanciare un nuovo smartphone 5G, con tanto di tastiera QWERTY fisica, nel 2021.

Gli smartphone BlackBerry hanno registrato una rinascita nel 2016, quando TCL ha acquisito i diritti per usare il marchio a bordo dei propri dispositivi. I modelli KeyOne e Key2 sono state opzioni solide per i clienti smaniosi di rimettere le mani su smartphone dotati di tastiere fisiche, ed è stato soddisfacente vedere lo storico marchio rimanere in giro (anche se non al top).

All’inizio di quest’anno sono arrivate però notizie terribili per il futuro del marchio, poiché TCL ha concluso completamente la partnership. Ma non è ancora arrivata la fine per lo storico marchio: una startup del Texas, chiamata OnwardMobility, sta acquisendo i diritti del marchio BlackBerry per il lancio di uno smartphone 5G dotato di tastiera QWERTY fisica nel 2021

Sebbene non conosciamo ancora molti dettagli sul dispositivo, il CEO di OnwardMobility, Peter Franklin, afferma di aspettarsi qualcosa che si concentri sulla sicurezza, consenta la produttività ad un livello mai visto prima e vanti una “fotocamera di prim’ordine“. 

Il dispositivo eseguirà chiaramente il sistema operativo Android e farà della connettività 5G e della tastiera fisica i suoi cavalli di battaglia. OnwardMobility lo sta orientando verso i clienti aziendali per migliorare la loro produttività grazie alle velocità di rete molto più elevate e una minore latenza.

L’unica altra notizia di cui siamo a conoscenza adesso è che FIH Mobile, una sussidiaria di Foxconn, sarà responsabile della produzione e dell’assemblaggio dell’hardware.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE