Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft Surface Duo in rampa di lancio | Certificazione Bluetooth

Microsoft Surface Duo in rampa di lancio | Certificazione Bluetooth

Microsoft Surface Duo

Microsoft non ha avuto mai troppo successo nel mercato degli smartphone, con l’acquisto di Nokia e lo sviluppo di Windows Phone che non sono riusciti a contrastare lo stradominio di Apple e Google. Questo è anche il motivo per cui l’azienda ha scelto di utilizzare Android cambiando del tutto la propria strategia nel mercato mobile. Il nuovo ciclo del’azienda nel mercato mobile culminerà fra qualche settimana con il lancio ufficiale del nuovo Microsoft Surface Duo.

Di esso e del suo form factor a doppio display abbiamo parlato diverse volte, tanto che l’azienda lo ha già formalmente annunciato sul finire del 2019 promettendo un arrivo in tempo per le vacanze natalizie

Ma sembra che l’arrivo sia molto più vicino del previsto, con il Microsoft Surface Duo che è stato già certificato dal Bluetooth SIG. Di solito infatti le certificazioni degli enti sono l’ultimo passo prima della commercializzazione.

Dalla certificazione abbiamo appreso solo la presenza del supporto al protocollo Bluetooth 5.0 anche se, per la maggior parte, le specifiche le conosciamo già. Esse potrebbero però essere problematiche per coloro che desiderano sempre i componenti più recenti, dal momento che si prevede che il Duo sia alimentato dalla piattaforma mobile Snapdragon 855. Il chip da 7nm è stato ampiamente utilizzato sui telefoni Android di punta dello scorso anno ma è stato ormai sostituito dallo Snapdragon 865 e dallo Snapdragon 865 Plus.

Mentre potrebbe non essere considerato un problema da molti, il Microsoft Surface Duo potrebbe venir considerato “obsoleto” ancor prima della messa in vendita anche se, visto il target di utenti business, la cosa che conta maggiormente è l’ottimizzazione software.

Ad ogni modo, ad affiancare il SoC Qualcomm Snapdragon 855 dovrebbero esserci 6 GB di RAM e 64 GB o 256 GB di memoria interna.

VIA