Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm Snapdragon 865 Plus ufficiale: più potenza e connettività

Qualcomm Snapdragon 865 Plus ufficiale: più potenza e connettività

Qualcomm Snapdragon 865 Plus

Concludiamo la nostra tripletta di annunci ufficiali e, dopo avervi parlato della data di lancio ufficiale di Samsung Galaxy Note 20 e della data di rilascio ufficiosa di Android 11 in forma stabile, ci concentriamo sull’annuncio di Qualcomm del SoC Snapdragon 865 Plus.

Il Qualcomm Snapdragon 865 Plus viene fornito con lo stesso modem wireless Snapdragon X55 con funzionalità 5G della versione standard, l’aggiunta dei Kryo 585 Prime che offrono un aumento prestazionale del 10% dai core 585 originali e un overclock del 10% per la GPU Adreno 650.

In termini di connettività, troviamo il Bluetooth 5.2 per la prima volta, anche se il miglioramento più evidente che gli utenti sperimenteranno è l’accesso alla capacità Wi-Fi sulla banda 6GHz appena aperta – Wi-Fi 6E – con il nuovo sottosistema FastConnect 6900.

Dai dati forniti da Qualcomm, il FastConnect 6900 può offrire una larghezza di banda di fino a 3,6 Gbps su due linee di traffico dati simultanee. Trattandosi poi di una frequenza appena aperta, non sarà soggetta a interferenze da parte di altri dispositivi per diverso tempo.

Mentre lavoriamo per rendere il 5G più accessibile, continuiamo a investire nelle nostre piattaforme mobili di serie 8xx di livello premium, per spingere l’asticella in termini di prestazioni ed efficienza energetica quanto più in alto possibile“, ha affermato Alex Katouzian, vicepresidente senior e direttore generale di Qualcomm Technologies, Inc. “Basandosi sul successo di Snapdragon 865, il nuovo Snapdragon 865 Plus offrirà prestazioni ottimizzate per la prossima ondata di smartphone di punta“.

Considerando che le performance e la larghezza di banda sono le massime priorità per i gamers, giustamente i produttori di un paio di nuovi smartphone da gaming sono ansiosi di rivendicare di essere i primi ad equipaggiare il nuovo SoC. 

In particolare, ASUS, che si è unito per l’annuncio del modello 855+ l’anno scorso, è tornato all’assalto indicando che il nuovo Asus ROG Phone 3 sarà uno dei primi ad avere l’865 Plus quest’anno. A differenza dell’anno scorso, però, anche Lenovo si è unita al club, annunciando il lancio del primo smartphone da gaming Lenovo Legion.

Entrambi gli smartphone dovrebbero venir lanciati entro la fine del mese di luglio.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE