Home > News su Android, tutte le novità > Motorola Razr si aggiorna ad Android 10

Motorola Razr si aggiorna ad Android 10

Moto Razr

Nonostante il costo decisamente alto, il Motorola Razr sta ricevendo l’aggiornamento OTA ad Android 10 solamente adesso. Motorola era quasi ineguagliabile quanto ad aggiornamenti rapidi e tempestivi mentre era sotto la tutela di Google ma non è più così da anni.

A parte le aggiunte standard di Android 10 (Dark Mode a livello di sistema, maggiore attenzione nei permessi alle app e una privacy migliorata), l’attenzione principale di Motorola per questo aggiornamento è stata la visualizzazione Quick View (il piccolo display sulla parte anteriore del telefono).

Ora è possibile scorrere verso sinistra per accedere ai contatti preferiti e scorrere verso destra per scattare un selfie, con le modalità fotocamera disponibili da lì.

È anche più facile rispondere ai messaggi con Smart Reply. Anche l’integrazione con la navigazione di Google Maps e le app musicali come Spotify, YouTube Music e Pandora è stata migliorata grazie alla visualizzazione Quick View.

Se volete dare un’occhiata più da vicino, lo youtuber Michael Fisher sul canale MrMobile ha pubblicato un hands-on esclusivo di Motorola Razr aggiornato ad Android 10.

L’aggiornamento è previsto per essere lanciato oggi in tutti i mercati, anche se non sappiamo quando il lancio verrà completato.

Inoltre, è interessante notare che l’aggiornamento ad Android 11 è stato confermato per lo smartphone flessibile, segno che per almeno un altro anno riceverà aggiornamenti software. Le notizie su Android 11 sono un po’ una sorpresa, data la recente esperienza con gli smartphone Motorola lasciati senza più aggiornamenti, ma siamo contenti che la storia sia un po’ cambiata, almeno per il costoso flagship dell’azienda.

VIA  FONTE