Home > News su Android, tutte le novità > Google inizia il rilascio della patch di sicurezza di maggio 2020

Google inizia il rilascio della patch di sicurezza di maggio 2020

Google patch di sicurezza Android 10

Mantenendo la tradizione di rilasciare l’aggiornamento di sicurezza mensile il primo lunedì di ogni nuovo mese, Google ha appena rilasciato le patch ufficiali di sicurezza del mese di maggio 2020. Queste patch sono pensate solo per gli smartphone Pixel ma, specialmente per questa versione, non presentano alcuna differenza da quelle che verranno rilasciate dai vari produttori (Samsung ha già incominciato a rilasciarla per i suoi smartphone), visto che non vi è nessuna patch specifica per i Pixel.

L’aggiornamento in questione sta venendo rilasciato per Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL. Molto probabilmente, nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, saranno necessarie alcune ore prima che arrivi anche sui modelli italiani.

Come detto in precedenza, questo mese Google non ha elencato alcuna patch di sicurezza specifica per i dispositivi Pixel. Tuttavia, ci sono stati 15 problemi risolti nelle patch di sicurezza legate al sistema operativo Android.

Inoltre, questo mese ci sono due serie di numeri di build per le patch. Le build sottostanti vengono aggiunte ciascuna con “A3” o “B3”. Le build A3 sono dedicati ai modelli venduti dagli operatori di Taiwan mentre le build B3 sono per tutti gli altri.

  • Pixel 2(XL): QQ2A.200501.001.A3 o B3
  • Pixel 3 (XL): QQ2A.200501.001.A3 o B3
  • Pixel 3a (XL): QQ2A.200501.001.A3 o B3
  • Pixel 4 (XL): QQ2A.200501.001.A3 o B3

Nel caso voleste scaricare direttamente gli aggiornamenti OTA per installarli in maniera manuale oppure le immagini di sistema per eseguire un’installazione pulita (non la consigliamo, visto che non apporta grossi cambiamenti e comunque comporta la cancellazione di tutti i dati), vi basterà cliccare sui link qui di seguito:

VIA

SCELTI DA NOI PER TE