Home > News su Android, tutte le novità > Google Fit si aggiorna con una delle funzioni più richieste

Google Fit si aggiorna con una delle funzioni più richieste

Google Fit aggiornamento 2020

Proprio quando moltissime persone sono confinate in casa con l’impossibilità di uscire se non per questioni primarie, gli sviluppatori di Google hanno provveduto a rilasciare un nuovo aggiornamento all’app Google Fit e a Wear OS rinnovando l’integrazione fra smartphone e smartwatch.

Google Fit ha introdotto Punti Cardio e i Minuti di Movimento nel 2018. Questo ha contribuito a relegare il contatore di calorie e il contapassi classico in background, cosa che non è piaciuta molto agli utenti. Sembra che Google abbia ricevuto molti feedback e il monitoraggio dei passi è tornato nuovamente nella schermata principale.

I punti cardiaci rimarranno la metrica principale per tracciare l’attività della frequenza cardiaca più elevata, ma un contatore di passi vivrà accanto a esso sul grafico circolare come seconda metrica visibile. I minuti di movimento sono invece stati retrocessi per vivere insieme alle misurazioni di calorie e alla distanza.

Google Fit aggiornamento 2020

Tutto questo sarà punteggiato da sottili riprogettazioni di testo e colori per rendere i dati utili più visibili a colpo d’occhio. Le misurazioni dei punti cardiaci saranno inoltre migliorate con un monitoraggio più ampio e guide utili per aiutare a raggiungere i 150 punti settimanali raccomandati dall’American Heart Association e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Ciò presenterà obiettivi e raccomandazioni per diventare più attivi.

Tuttavia, Google afferma che questo aggiornamento è attualmente disponibile solo per dispositivi iOS e Wear, ma non ha fatto riferimento a quando avverrà il rilascio sugli smartphone Android.

Addentrandoci adesso verso i miglioramenti di Wear OS, Google Fit si sta espandendo sulla selezione di tile, introdotte per la prima volta sul finire del 2018. Ci sono due nuove tile, una per iniziare un allenamento con un tocco e un’altra per vedere i progressi giornalieri e settimanali. Queste si uniranno al grafico dell’attività esistente.

Questi cambiamenti iniziano oggi, ma potrebbero richiedere circa una settimana per raggiungere tutti. Alcune di queste novità infatti stanno venendo rilasciate lato server.

VIA