Home > News su Android, tutte le novità > Google rilascia l’aggiornamento di aprile 2020 per i Pixel

Google rilascia l’aggiornamento di aprile 2020 per i Pixel

Google Pixel 4 XL

Con qualche giorno di ritardo rispetto al mese di marzo, gli sviluppatori di Google hanno provveduto a rilasciate l’aggiornamento di aprile 2020 per gli smartphone Pixel. Ciò comprende alcuni bug fix e l’ultima patch di sicurezza.

Questa volta i numeri di build sono uguali su tutta la linea (QQ2A.200405.005, aprile 2020), senza immagini specifiche per operatori specifici, come abbiamo visto con alcuni aggiornamenti recenti.

Anche i bollettini sulla sicurezza relativi ai specifici Pixel e, in generale, ad Android sono disponibili. Come al solito, ci sono tante correzioni di sicurezza, tra cui alcune etichettate come “Alta” e “Critica”, quindi è nel vostro interesse aggiornare lo smartphone il prima possibile.

Fra le novità che sono state introdotte sui Pixel 4 troviamo il supporto diretto al solo riconoscimento facciale con gli occhi aperti. Durante il lancio del telefono, Google era stata un po’ criticata in quanto la feature di sicurezza che funzionava anche quando gli occhi erano chiusi.

Si tratta comunque di un’opzione e non di un parametro attivo di default: l’interruttore che lo controlla si trova in Impostazioni -> Sicurezza -> Sblocco volto – > Richiedi occhi aperti. È bene precisare che in rete sono state pubblicate delle segnalazioni circa la necessità di attivare manualmente la funzione.

Nel caso non voleste attendere il rilascio dell’aggiornamento OTA di aprile sui vostri smartphone Pixel, sono già state pubblicate le immagini di fabbrica e gli aggiornamenti OTA da installare manualmente per Pixel 2, 2 XL, 3, 3 XL, 3a, 3a XL, 4 e 4 XL. Potete comunque verificare manualmente la disponibilità dalle impostazioni generali.

VIA