Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 6: rilasciata la Oxygen OS Open Beta 9

OnePlus 6: rilasciata la Oxygen OS Open Beta 9

OnePlus 6

OnePlus 6 è stato uno dei primi smartphone ad aver ricevuto l’aggiornamento ufficiale ad Android 9.0 Pie. Infatti dopo aver avviato il programma Closed Beta mettendosi alla ricerca di 100 beta tester in possesso di OnePlus 6, all’azienda sono bastate tre versioni Open Beta per rilasciare l’update stabile. Ma lo sviluppo software continua e nelle scorse ore è stata rilasciata la Oxygen OS Open Beta 9.

Vediamo allora il changelog dettagliato:

  • System
    • Updated Android security patch to 2018.12
    • Added toast message when parallel apps are unavailable due to data corruption
  • Phone
    • Added call history for incoming calls from unknown numbers
    • Optimized UI for Spam messages and calls
  • OnePlus Switch
    • Now supports migrating data from iPhone 

Come potete notare la novità più importante riguarda l’introduzione delle patch di dicembre 2018 (che vedremo probabilmente anche nel ramo stabile nei prossimi giorni). Troviamo poi delle piccole novità per le app parallele e per il dialer telefonico e il supporto alla migrazione dei dati da un iPhone. Quest’ultimo è un punto un po’ strano, dato che l’app Switch permette di farlo da tempo, ma probabilmente la funzione non era disponibile sul canale Open Beta di OnePlus 6. 

Nel forum ufficiale troverete tutte le istruzioni su come installare la Oxygen OS Open Beta 9.

Ricordiamo che OnePlus 6 non è più disponibile all’acquisto sul sito ufficiale di OnePlus, dato che OnePlus 6T è stato presentato ufficialmente qualche settimana fa ed ha sostituito immediatamente OnePlus 6. 

Chi volesse acquistare il top di gamma dell’azienza dovrebbe valutare l’acquisto di OnePlus 6T McLaren Edition, che si presenta con ben 10 GB di RAM e un sistema di ricarica rapida ancora più veloce della Dash Charge.

Via