Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 8 potrebbe avere una doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy Note 8 potrebbe avere una doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy S9

Da circa un mese vi stiamo riportando alcune informazioni sul prossimo phablet della società coreana, ovvero Samsung Galaxy Note 8, il cui nome in codice dovrebbe essere Baikal (qui il nostro articolo dedicato). Oggi abbiamo scoperto che il terminale potrebbe essere dotato di doppia fotocamera posteriore.

Prima di iniziare, ci teniamo a ricordarvi che stiamo riportando indiscrezioni, le quali non possono essere verificate, di conseguenza, meglio recepire il tutto col beneficio del dubbio. Comunque sia, secondo gli ultimi rumors la società coreana avrebbe fatto degli investimenti in Photonics, una società che si occupa di rifornire le aziende di sensori fotografici.

Inoltre, nelle ultime settimane, Samsung avrebbe depositato anche un brevetto del device, nel quale, come potrete vedere nelle prossime immagini, si può notare il Galaxy Note 8 proprio con questo genere di fotocamera posteriore. Nelle foto vediamo il sensore nella scocca posteriore, la quale sembrerebbe molto sottile. Le due camere, inoltre, verrebbero posizionate in maniera verticale.

Potrebbe essere presente una doppia fotocamera posteriore su Samsung Galaxy Note 8

La società coreana ha ammesso di stare sperimentando nuovi moduli di doppia fotocamera e che lo farà per diverso tempo. Probabilmente l’azienda sta facendo alcuni test per vedere se implementare o meno questa tecnologia su Samsung Galaxy Note 8 o meno. Infine vi ricordiamo quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Note 8:

  • Display: diagonale da 6,4 pollici, risoluzione 4K+ (4428 x 2160 pixel), rapporto in 18,5:9, Super AMOLED
  • Processore: Exynos 9810
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: fino a 256 GB, espandibile tramite MicroSD
  • Sistema operativo: Android “O” 8.0

Via

SCELTI DA NOI PER TE