Home > News su Android, tutte le novità > Fossil ha annunciato i nuovi smartwatch con Android Wear Q Venture e Q Explorist

Fossil ha annunciato i nuovi smartwatch con Android Wear Q Venture e Q Explorist

Fossil Q Venture e Fossil Q Explorist

Il rilascio del sistema operativo Android Wear 2.0 da parte di Google è stato come una manna dal cielo per i produttori di orologi, che si sono in un certo senso svegliati da un torpore produttivo che li aveva fatti praticamente sparire, relativamente agli smartwatch, nel corso del 2016. Dopo quindi avervi comunicato che Hugo Boss ha annunciato un proprio smartwatch Android Wear, torniamo sull’argomento presentazioni comunicandovi che Fossil ha rincarato la dose presentando, sempre al Baselworld  2017, i nuovi Q Venture e Q Explorist.

Questi due nuovi smartwatch fanno parte di una famiglia molto più ampia che incorpora i dispositivi wearable di tutti i marchi acquisiti nel tempo dal gruppo Fossil, come ad esempio Emporio Armani, Misfit, Diesel, Marc Jacobs e Micheal Kors. Relativamente ai due Q Venture e Q Explorist, durante l’annuncio ufficiale non sono stati forniti molti dettagli. Nel comunicato stampa apprendiamo solamente che si tratta degli smartwatch “più sottili e con maggiori feature tecniche mai lanciati col brand Fossil“.

Pochi dettagli tecnici ma l’importante è la presenza di Android Wear 2.0

C’è da dire comunque che le caratteristiche tecniche in uno smartwatch hanno un’importanza molto più marginale di quanto accade negli smartphone, dal momento che la scelta sul fronte wearable non varia molto dai soliti schemi in termini di SoC o di memorie (512 o 768 MB di RAM e 4 GB di storage).

Prezzo e disponibilità di Fossil Q Venture e Fossil Q Explorist

Ad ogni modo, di Fossil Q Venture e Fossil Q Explorist sappiamo che arriveranno sul mercato in autunno ad un prezzo compreso rispettivamente fra 249 e 279 euro in base alle colorazioni ed ai cinturini. Essi quindi si posizioneranno in una fascia decisamente bassa per gli standard di Fossil, il che non può essere che un bene per incrementare le vendite degli smartwatch nel mercato consumer.

VIA