Home > News su Android, tutte le novità > Android indietro di 6 anni rispetto ad iOS quanto a crittografia

Android indietro di 6 anni rispetto ad iOS quanto a crittografia

Crittografia Android Lollipop

In questi ultimi anni la sicurezza dei dati è diventata un qualcosa di estremamente importante a cui sempre più utenti fanno attenzione. Tuttavia, sembra che Android abbia ancora moltissima strada da fare, almeno stando al professore di crittografia della Johns Hopkins, Matthew Green.

Egli ha infatti dichiarato che anche con Android 7.0 Nougat e l’introduzione della crittografia adoperata a livello dei file, il sistema operativo è ancora molto vulnerabile, soprattutto se confrontato con iOS:

Se vogliamo essere ottimisti, il segnale che sta dando Android con Nougat indica che si sta muovendo nella giusta direzione. E mentre c’è un sacco di lavoro ancora da fare, anche un’implementazione della crittografia a livello dei file è migliore della precedente generazione di crittografia FDE.

D’altra parte, si potrebbe notare che si tratta di uno standard ancora molto basso. In altre parole, nel 2016 Android sta ancora lottando per implementare la crittografia che consente di ottenere la sicurezza nella schermata di blocco, cosa che Apple ha capito sei anni fa. Questo non fa ben sperare per la sicurezza a lungo termine degli utenti Android.

Insomma, il professor Matthew Green è molto critico nei confronti di Android, sottolineando la sua scarsa sicurezza. Vedremo se Google risponderà in maniera ufficiale a questa provocazione/constatazione da parte del professor Matthew Green.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE