Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S8 potrebbe avere una doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy S8 potrebbe avere una doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy S8

La tendenza ad integrare una doppia fotocamera posteriore sta prendendo sempre più piede. Al momento a fare da apripista da questo punto di vista è Huawei, con la presenza nel suo catalogo già di alcuni modelli. Di recente anche Xiaomi ha presentato il Redmi Note 4 dotato per l’appunto di un doppio sensore. E Samsung? Il colosso coreano che ha da sempre innovato dov’è?

Samsung dovrebbe far approdare un modulo dual camera sui propri smartphone a partire dal 2017. Il primo device previsto con la nuova configurazione è il Samsung Galaxy S8, top di gamma che arriverà sul mercato intorno al Q2 del 2017. Nello specifico, le fotocamere dovrebbero essere fornite sia dalla divisione interna di Samsung che da Sony, avere lo stesso numero di Mpixel ma differenti aperture focali (la prima f/2.0 e la seconda f/2.3).

Al momento comunque si tratta solo di indiscrezioni provenienti dalla Cina che non hanno alcun fondamento ufficiale. Tuttavia, considerando che il concorrente più agguerrito (Apple) introdurrà la configurazione dual camera su iPhone 7 Plus fra pochi giorni (7 Settembre), sembra abbastanza scontato che col Samsung Galaxy S8 si corra ai ripari proponendo la Dual Camera.

Certo è che oramai, tolta l’integrazione degli schermi flessibili, c’è ben poco da innovare nel settore smartphone. L’integrazione di un doppio modulo fotografico è uno degli ultimi step possibili in questa direzione.

VIA