Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S10: l’aggiornamento ad Android 11 è stato sospeso

Samsung Galaxy S10: l’aggiornamento ad Android 11 è stato sospeso

Samsung Galaxy S10

A distanza di poco più di due settimane da quando Samsung ha avviato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 11 e alla OneUI 3 per gli ex top di gamma Galaxy S10, alcune segnalazioni di bug hanno costretto il colosso coreano a sospendere il rilascio.

I problemi segnalati da molti utenti che hanno aggiornato il proprio Samsung Galaxy S10 riguardano un surriscaldamento eccessivo e una qualità nell’autofocus delle fotocamere posteriori peggiorato.

L’aggiornamento ad Android 11 ha iniziato originariamente a essere distribuito su Galaxy S10e e S10 5G in Svizzera e, poco dopo, in India, con un peso di circa 1,8 GB e con la patch di sicurezza di gennaio. Se avete ricevuto l’aggiornamento e lo avete installato, potreste dover aspettare un po’ prima che Samsung sistemi la situazione.

Una volta disponibile, potrete provare a utilizzare l’app Smart Switch di Samsung per ottenere il nuovo firmware il più velocemente possibile. Non c’è garanzia che funzioni, ma se siete impazienti di avere di nuovo una fotocamera funzionale e un dispositivo più fresco, vale la pena provare.

Finora, Samsung ha fatto un buon lavoro implementando One UI 3.0 sui suoi dispositivi e questo è il problema più grande con l’aggiornamento ad Android 11 di cui abbiamo sentito parlare finora.

Speriamo che la società possa rilasciare una soluzione in modo tempestivo e riprendere il lancio della sua One UI 3.0 quanto prima: Samsung ha battuto la maggior parte della sua concorrenza fino ad ora, oltre a migliorare il timing nel rilascio di Android 10 lo scorso anno. 

In attesa di avere più informazioni sulla vicenda, vi vogliamo ricordare che, dopo il lancio di Galaxy S21, Samsung ha confermato che sempre più smartphone arriveranno senza caricabatterie.

VIA