Home > News su Android, tutte le novità > ZTE Axon 20 5G ufficiale: è il primo con fotocamera in-display

ZTE Axon 20 5G ufficiale: è il primo con fotocamera in-display

ZTE Axon 20 5G

Esattamente come previsto, ZTE Axon 20 5G è stato presentato ufficialmente ed è il primo smartphone ad arrivare sul mercato con una fotocamera frontale in-display, ovvero nascosta al di sotto dello schermo.

Le specifiche interne posizionano il nuovo ZTE Axon 20 5G all’incirca allo stesso livello di OnePlus Nord e Moto Edge. Lo Snapdragon 765G non è male e, abbinato a molta RAM e spazio di archiviazione, restituisce prestazioni molto vicine a quelle dei SoC top di gamma.

SoC Qualcomm Snapdragon 765G
Display 6.92″ FLD+ (2460×1080) OLED
RAM 6-8GB
Storage 128-256GB (espandibile via microSD) 
Fotocamere posteriori Primaria: 64MP
Ultra Grandangolare: 8MP (120 degree FOV)
Macro: 2MP
Profondità: 2MP
Front-facing camera 32MP
Sistema operativo Android 10
Connettività Bluetooth 5.1, 802.11ac Wi-Fi, NFC, GPS/GLONASS/Galileo/Beidou
Batteria 4,220mAh, Qualcomm Quick Charge 4+ (30W)
Dimensioni 172,1 x 77,9 x 7,98 mm; 198 g
Altro Display sonoro (non ci sono speaker), sensore di impronte sotto il display, fotocamera anteriore sotto il display

ZTE Axon 20 5G non è uno smartphone di fascia alta ma punta forte proprio sulla presenza di una fotocamera frontale sotto il display: ciò significa che non vi è alcun notch, sistema pop-up, cornice supplementare o foro nello schermo.

ZTE Axon 20 5G

La tecnologia delle fotocamere sotto il display è in fase di sviluppo ormai da diversi anni ed ha dovuto affrontare alcuni grandi problemi di difficile risoluzione, primo fra tutti come impedire all’accoppiata display + vetro di avere un effetto negativo sulla qualità fotografica (non essendo completamente trasparenti, causano diversi problemi con la luminosità delle foto e dei video).

Sfortunatamente per la maggior parte dei nostri lettori, ZTE ha annunciato la disponibilità di Axon 20 5G solo in Cina. I preordini sono aperti da oggi a partire da 2.198 yuan ma non si sa nulla sulla data di spedizione o sulla futura disponibilità in altri mercati.

VIA