Home > News su Android, tutte le novità > ZTE Axon 20 5G in arrivo il 1° settembre come primo smartphone dotato di fotocamera in-display

ZTE Axon 20 5G in arrivo il 1° settembre come primo smartphone dotato di fotocamera in-display

ZTE-Axon-20-5G

Pur non essendo popolare qui in Europa, ZTE è un’azienda cinese sempre alla ricerca di modi per stupire i propri fan con l’introduzione di nuove tecnologie rivoluzionarie. Dopo quindi essere stata fra le prime a introdurre un sensore di impronte digitali sotto il display, si prepara a diventare il primo produttore a usare una fotocamera anteriore sotto il display sul nuovo ZTE Axon 20 5G.

ZTE Axon 20 5G sarà uno smartphone di fascia alta che punterà forte proprio sulla presenza di una fotocamera frontale sotto il display: ciò significa che non vi sarà alcun notch, sistema pop-up, cornice supplementare o foro nello schermo.

La tecnologia delle fotocamere sotto il display è in fase di sviluppo ormai da diversi anni ed ha dovuto affrontare alcuni grandi problemi di difficile risoluzione, primo fra tutti come impedire all’accoppiata display + vetro di avere un effetto negativo sulla qualità fotografica (non essendo completamente trasparenti, causano diversi problemi con la luminosità delle foto e dei video).

La fotocamera dovrebbe avere una risoluzione massima di 32 MP e dovrebbe essere posta sotto un display AMOLED (tecnologia obbligata per questo tipo di applicazioni) da 6,92 pollici, dove troverà posto anche un sensore di impronte digitali.

Precisiamo che ZTE Axon 20 5G non sarà il primo smartphone in assoluto con la fotocamera sotto il display (non è nemmeno il primo a essere al centro di rumor), ma sarà il primo modello disponibile in commercio: il primato assoluto spetta a un prototipo mostrato da OPPO.

La presentazione dello smartphone è attesa per il 1° settembre.

VIA