Home > Giochi Android > Samsung e Microsoft: collaborazione esclusiva per portare Game Pass e xCloud su Galaxy Note 20

Samsung e Microsoft: collaborazione esclusiva per portare Game Pass e xCloud su Galaxy Note 20

Game Pass Ultimate xCloud

Con Microsoft che si appresta a far esordire il nuovo servizio di game streaming xCloud, è chiaro che è alla ricerca di partner di eccezione che permettano al servizio di avere una partenza di buon livello. Sebbene sarà disponibile per tutti gli smartphone Android, coloro che acquisteranno un modello della nuova serie Samsung Galaxy Note 20 riceveranno l’accesso a 3 mesi di Game Pass Ultimate, servizio che permette di usufruire dell’accesso a centinaia di giochi da Xbox, da PC Windows e per l’appunto da smartphone Android tramite xCloud.

La collaborazione tra Samsung e Microsoft ha già portato giochi Xbox esclusivi su dispositivi Samsung come il Galaxy S20 che ha avuto accesso a Forza Street che, invece di arrivare sul Google Play, è stato disponibile inizialmente solo sul Galaxy Store.

 

Se da parte di Microsoft vi è un partner d’eccezione per lanciare il suo servizio di game streaming col botto, da parte di Samsung vi è l’opportunità di pubblicizzare pesantemente Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra come smartphone non solo orientati al business (cosa che da sempre caratterizza i modelli Note grazie alla S Pen) ma anche al gaming.

È bene precisare che al momento non si tratta di una notizia ufficiale ma solo di un’indiscrezione. Non sappiamo nemmeno se la serie Galaxy Note 20 di Samsung avrà una sorta di esclusiva temporale per accedere a xCloud oppure se la collaborazione si limiterà a fornire 3 mesi gratis di Game Pass Ultimate. 

Ad ogni modo, la verità su tutto ciò la scopriremo veramente a breve, visto che la presentazione dei nuovi smartphone top di gamma Samsung è attesa domani 5 agosto durante l’evento Unpacked.

VIA