Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S20: in rilascio la patch di luglio 2020

Samsung Galaxy S20: in rilascio la patch di luglio 2020

Samsung Galaxy S20

Nonostante la fama di Samsung in termini di aggiornamenti non sia proprio la migliore (almeno per tempistiche), negli ultimi tempi sta dimostrando di tenere particolarmente alla sicurezza dei suoi clienti rilasciando, ancor prima di Google, le patch di sicurezza mensili. Ebbene, anche a luglio 2020 stiamo assistendo alla stessa cosa con i Samsung Galaxy S20.

La redazione di SamMobile riferisce che Samsung ha già iniziato a implementare la patch di sicurezza Android di luglio sulla serie Galaxy S20. Oltre alle migliorie nella sicurezza, la nuova versione apporta miglioramenti dello zoom e della stabilizzazione video. L’aggiornamento offre inoltre la possibilità di utilizzare i microfoni esterni collegati tramite Bluetooth nell’app di registrazione vocale.

Sfortunatamente, però, con questa versione Samsung ha ufficialmente sospeso il supporto a MirrorLink, sistema che permette di utilizzare le app dello smartphone nelle auto compatibili. Le persone che fanno affidamento sul software possono continuare a utilizzarlo, ma non ci saranno aggiornamenti in futuro. Con la soluzione di Android Auto disponibile su telefoni Samsung in alternativa, questo non dovrebbe essere un problema per troppe persone.

Dal punto di vista tecnico, il firmware in questione ha come numero di build G98xNKSU1ATFD e pesa circa 390 MB. Sta arrivando all’intera serie Samsung Galaxy S20, inclusi S20+ e S20 Ultra, anche se al momento ne abbiamo segnalazioni solo dalla Corea del Sud.

L’arrivo nei mercati europei non dovrebbe richiedere che qualche ora o al massimo un paio di giorni. Nel caso voleste verificarne la disponibilità senza aspettare la notifica di aggiornamento, potete andare in Impostazioni -> Aggiornamento software.

In attesa che arrivi anche in Italia, vi vogliamo ricordare che ci aspettano dei mesi molto ricchi di novità sul fronte Samsung, con il Galaxy Note 20, il Galaxy Fold 2 e il Galaxy Watch 3 sulla rampa di lancio.

VIA