Home > News su Android, tutte le novità > Google Foto si aggiorna: nuova UI e “visualizzazione mappa”

Google Foto si aggiorna: nuova UI e “visualizzazione mappa”

Google Foto

Sin dal suo esordio, Google Foto è stato uno dei servizi di maggior successo dell’azienda. Con la possibilità di memorizzare in maniera illimitata tutte le foto scattate da smartphone o fotocamera reflex/mirrorless (accettando una compressione della qualità), sono centinaia di milioni gli utenti che lo usano quotidianamente.

Nelle scorse ore il team di sviluppo di Google Foto ha rilasciato un nuovo aggiornamento (non conosciamo la versione dell’app ma dovrebbe avere un numero di versione superiore al 5.0) che rivoluziona la barra di navigazione e introduce alcune novità interessanti, fra cui una visualizzazione con la mappa per vedere dove sono state scattate le foto (anche quelle di Facebook).

Per quanto riguarda l’interfaccia grafica, troviamo una nuova barra di navigazione inferiore composta da tre diversi tab. La nuova struttura a tre schede è piuttosto semplice: il primo tab è denominato Foto in cui tutte le foto e i video caricati sul servizio vengono mostrati in maniera cronologica. Tutto come prima se non per delle miniature leggermente più grandi, video con riproduzione automatica e meno spazio tra le foto. 

Una nuova scheda Cerca sembra sostituire la precedente funzionalità di ricerca tramite la barra in alto nell’app. Quella vista della mappa che avevamo precedentemente individuato nei test in questa sezione, insieme a icone di persone e animali domestici più grandi e migliori, rispetto a quelle minuscole che avevamo nella vecchia ricerca. La vista della mappa è in realtà piuttosto elegante, permettendo di vedere una mappa delle posizioni delle tue foto.

Il tab Album è sparito, ma la maggior parte delle sue funzionalità è ancora presente nella nuova scheda Libreria (la terza a destra), inclusa la navigazione di cartelle e album specifici, nonché foto e archivio, oltre a un collegamento al servizio di stampa. Anche la scheda Condivisione è sparita, ma Google afferma che è possibile accedere alla funzionalità tramite il pulsante “conversazione” nell’angolo in alto a sinistra in tutte le schede.

Infine è presente un nuovo tab “Ricerca” che va a sostituire la barra in alto presente fino alla precedente versione.

Per procedere al download della nuova versione di Google Foto, vi basterà cliccare su questo link.

VIA  FONTE