Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus e McLaren terminano la loro partnership

OnePlus e McLaren terminano la loro partnership

oneplus-7t-pro-mclaren-5g-5

Non abbiamo ancora la conferma ufficiale ma OnePlus è scomparso dall’elenco dei partner ufficiali della McLaren Racing. Con il produttore di smartphone che ha lasciato l’elenco, questo cambiamento silenzioso segna apparentemente la fine di una partnership tra le due società che risale al 2018.

In precedenza, OnePlus utilizzava il nome McLaren per il top di gamma più premium della sua gamma, come 6T Mclaren Edition e 7T Pro McLaren 5G (in foto). Tali smartphone, oltre ad avere le migliori specifiche disponibili sul mercato, offrono loro un design più snello e funzionalità aggiuntive come più RAM o supporto al 5G.

Anche il selvaggio Concept One che abbiamo visto al CES, ovvero quello con una copertura per fotocamera in vetro fotocromatico e un dorso in pelle arancione papaia chiaramente influenzato dalla McLaren, è stato progettato e marchiato in collaborazione con il team di corse automobilistiche.

C’è da dire che questi smartphone, oltre a essere i migliori dell’intero catalogo del colosso cinese, sono stati anche i più costosi di anno in anno. Ciò significa che il bacino di utenti a cui mancherà uno smartphone super premium di OnePlus non sarà molto ampio.

Ad ogni modo, con OnePlus 8 e 8 Pro si è raggiunto un livello di qualità costruttiva molto elevato che, pur non avendo esotici materiali e colorazioni, permette di coniugare componenti tecniche di altissimo livello e una costruzione premium (cosa che si riflette anche nel prezzo di vendita, il più alto di sempre per l’azienda).

In attesa di ricevere informazioni ufficiali su questa presunta interruzione della partnership fra OnePlus e McLaren, vi vogliamo ricordare che OnePlus potrebbe lanciare degli auricolari TWS “in stile AirPods” a luglio.

VIA