Home > News su Android, tutte le novità > La Dark Mode disponibile finalmente su WhatsApp

La Dark Mode disponibile finalmente su WhatsApp

WhatsApp Dark Mode

Dopo diversi mesi in cui è stata in beta test, i responsabili di WhatsApp hanno annunciato che la Dark Mode è disponibile in maniera ufficiale sulla versione stabile dell’app

Per la Dark Mode, gli sviluppatori hanno deciso di scegliere un grigio scuro e un bianco sporco anziché il nero puro, con l’obiettivo di ridurre l’affaticamento degli occhi. La Dark Mode di WhatsApp è disponibile per tutti i dispositivi con Android 9 e versioni successive e iPhone con iOS 13 (indipendentemente quindi se il display sia LCD o OLED).

Relativamente al mondo Android, con la versione 9 Pie è necessario cambiare manualmente il tema nel menu delle impostazioni di WhatsAPp (Impostazioni – Chat – Dark Mode) mentre su Android 10 viene utilizzata l’impostazione di sistema (è comunque possibile forzarla).

Download di WhatsApp con la Dark Mode

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento sul vostro smartphone, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

In alternativa, potete scaricare il file APK da installare manualmente (magari se state provando qualche ROM senza accesso ai Google Play Services) attraverso il seguente link. Ricordate però di attivare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che oltre 400.000 link di inviti a gruppi privati WhatsApp sono divenuti accessibili da Google per un bug nella sicurezza del servizio e che, stando ai dati comunicati da Facebook, il servizio ha superato la fatidica ed eccezionale quota dei 2 miliardi di persone servite in tutto il mondo.

VIA  FONTE