Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi Mi 9 Lite si aggiorna ad Android 10 grazie a LineageOS 17 (Unofficial)

Xiaomi Mi 9 Lite si aggiorna ad Android 10 grazie a LineageOS 17 (Unofficial)

Xiaomi Mi 9 Lite

Nonostante Xiaomi stia facendo un buon lavoro nell’aggiornare i propri smartphone alla MIUI 11 e, in alcuni casi, anche ad Android 10, non sappiamo il perché lo Xiaomi Mi 9 Lite sia stato lasciato indietro. Fortunatamente gli smartphone Xiaomi stanno molto a cuore agli sviluppatori di terze parti, tanto che nelle scorse ore è stata resa disponibile una versione unofficial di LineageOS 17 basata proprio su Android 10.

Ricordiamo che LineageOS 17 è una ROM open source basata sul codice sorgente AOSP di Android 10. Essendo open source, chiunque la può scaricare e modificare a proprio piacimento, esattamente quello che è avvenuto per Xiaomi Mi 9 Lite. Si tratta della maniera più semplice, soprattutto per coloro che possiedono vecchi smartphone non più supportati dai produttori, per avere una versione aggiornata di Android con solo qualche personalizzazione.

Download e installazione di LineageOS 17 su Xiaomi Mi 9 Lite

Per installare la ROM sul vostro smartphone, vi servono il bootloader sbloccato e una recovery custom come la TWRP. Se avete questi requisiti, la guida passo passo all’installazione di LineageOS 17 la trovate qui di seguito:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip 
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

È bene ricordare anche che l’installazione di una ROM Custom va ad invalidare la garanzia legale del produttore (cosa che in realtà avviene già quando si sblocca il bootloader e si installa una recovery custom).

VIA