Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S11e mostrato in alcuni render con 3 fotocamere e nessun jack audio

Samsung Galaxy S11e mostrato in alcuni render con 3 fotocamere e nessun jack audio

Samsung Galaxy S11e

Con l’avvicinarsi del finale del 2019, è nuovamente ora di parlare dei prossimi smartphone top di gamma che Samsung è solita lanciare nei primi mesi dell’anno. In questo caso, si tratta dei Samsung Galaxy S11 che, ricordiamo, dovrebbero arrivare in 4 diverse configurazioni: Samsung Galaxy S11e, Galaxy S11 Lite, Galaxy S11, Galaxy S11+.

Samsung Galaxy S11e

Nelle scorse ore in rete sono emerse le prime immagini render del Samsung Galaxy S11e e, da quello che possiamo vedere, sembra seguire la stessa formula estetica presente sul Galaxy S10e: la maggior parte delle caratteristiche dei normali dispositivi S in un fattore di forma più piccolo. Lo schermo misura tra 6,2-6,3 pollici, che è più piccolo del display da 6,7-6,9″ previsto per il Galaxy S11, ma leggermente più grande dell’S10e da 5,8″. L’intera scocca misura 151,7 x 69,1 mm x 7,9 mm (o 9,1 mm inclusa la sporgenza della fotocamera). Ciò rende il telefono largo quanto l’S10e, con la stessa profondità, ma leggermente più alto.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, troveremo posteriormente 3 fotocamere (a differenza delle 4 che saranno presenti sul Galaxy S11). Tre sensori sono almeno un aggiornamento dall’S10e, che ha solo un normale obiettivo da 12 MP e una fotocamera con obiettivo ultra grandangolare da 16 MP.

Purtroppo i nuovi render fotografici e video vanno a confermare l’assenza del jack audio da 3,5 mm che, nonostante sia stato un segno distintivo di tutti gli smartphone Galaxy S (compresi i modelli di quest’anno), scomparirà dal 2020 (in realtà già il Galaxy Note 10 non è dotato del jack audio, così come il Galaxy Fold). Purtroppo questa è ormai una tendenza a cui ci siamo abituati sin da quando Apple ha rimosso il jack audio da iPhone 7 in concomitanza con il lancio delle AirPods.

VIA