Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S11 potrebbe avere un display a 120 Hz

Samsung Galaxy S11 potrebbe avere un display a 120 Hz

Samsung Galaxy S11 concept

Con la sempre maggiore trazione che sta avendo il gaming nel mondo Android, è essenziale per i produttori poter pubblicizzare la propria offerta cercando di legarla al mondo dei giochi. Ed allora il Samsung Galaxy S11 potrebbe equipaggiare un elemento particolarmente adatto a giocare in mobilità.

Samsung non è estranea a tecnologia premium quando si tratta di display tuttavia non ha mai rilasciato uno smartphone con a bordo un display a 90Hz, per non parlare di 120Hz. Con il Samsung Galaxy S11, però, potrebbe avvenire il salto.

L’ultima versione beta della One UI 2.0 (Android 10) per Samsung Galaxy Note 9 suggerisce un futuro telefono che avrà un display a 120Hz. C’è un’opzione nascosta nelle impostazioni di visualizzazione per alternare il refresh rate tra 60Hz e 120Hz. Tutto quello che gli utenti devono fare è cercarlo nelle impostazioni e selezionarlo.

 

Ovviamente, il display del Galaxy Note 9 non è in grado di passare a questa frequenza di aggiornamento più elevata, ma ciò suggerisce che Samsung sta gettando le basi per un futuro smartphone.

Le schermate mostrate dal leaker Ice Universe sono in coreano e cinese, ma fortunatamente qualcun altro ha risposto con una versione inglese.

 

Le due opzioni sono denominate “Miglior display” e “Risparmio batteria”. Il miglior display fa andare il resfresh rate fino a 120Hz e dice “Usa sempre 120Hz per il display più fluido possibile. Questo utilizza più batteria del solito.” La descrizione dell’opzione Risparmia batteria indica invece: “Risparmia batteria cambiando automaticamente tra 60Hz e 120Hz in base alle app scelte e al contenuto attualmente visualizzato sullo schermo“. È anche possibile disattivare l’elevata frequenza di aggiornamento e passare sempre e solo a 60Hz.

VIA