Home > News su Android, tutte le novità > Google Chrome per Android supporterà presto il tema scuro nei siti web

Google Chrome per Android supporterà presto il tema scuro nei siti web

Google Chrome per Android

Da un paio di anni a questa parte sta andando di moda il tema scuro. Grazie alla popolarità sempre più elevata degli smartphone con display OLED che traggono beneficio dagli sfondi scuri, sempre più app e servizi stanno venendo aggiornati con l’introduzione del tema scuro. Google ha già diverse app che lo supportano (YouTube ad esempio) e una delle prossime potrebbe essere quella di Google Chrome.

Il team di Google Chrome ha annunciato un “Intent to Ship” per la funzione, il che significa che lo sviluppo è iniziato. Il post è anche andato in dettaglio su come funzionerà il tema scuro nei siti web nelle diverse piattaforme su cui è disponibile Chrome:

In breve, la funzionalità stessa sarà supportata, ma ciò che potrebbe variare tra piattaforme è la loro capacità di consentire all’utente di cambiare il tema. Il tutto sarà supportato in Chrome tramite l’impostazione di sistema su Android Q, MacOS, Windows e tramite –force-dark-mode su altre piattaforme. C’è anche un’impostazione in Chrome per Android per sovrascrivere le impostazioni di sistema. Per Android WebView, la funzionalità multimediale ‘prefers-color-scheme’ corrisponderà a ‘no-preference’ quando il tema scuro forzato sarà abilitato per evitare che il contenuto Web applichi gli stili scuri prima che venga applicato.

Al momento non sappiamo quando gli sviluppatori decideranno di portare la funzione dapprima nelle versioni Canary e Dev, poi nella versione Beta e infine su quella stabile.

In attesa di saperne di più, vi vogliamo ricordare che i Google Pixel 3a e Pixel 3a XL verranno lanciati ufficialmente al Google I/O 2019 e che Google permette adesso di cancellare in automatico la cronologia web e della posizione.

VIA