Home > News su Android, tutte le novità > Come installare l’animazione del sensore di impronte di OnePlus 6T McLaren Edition su un normale OnePlus 6T

Come installare l’animazione del sensore di impronte di OnePlus 6T McLaren Edition su un normale OnePlus 6T

OnePlus 6T

Oltre a fornire un look unico e distintivo a OnePlus 6T McLaren Edition, il colosso cinese ha aggiunto una piccola animazione per lo sblocco tramite impronta digitale che al momento è una sua esclusiva. Ebbene, almeno ufficialmente. Questo perché su XDA è stato trovato il modo per portare tale animazione dello sblocco col sensore di impronte sulla versione normale di OnePlus 6T.

Esistono due metodi ragionevolmente semplici per far funzionare le cose sulla versione globale di OnePlus 6T. Il primo riguarda il download dell’app Settings Database Editor dal Play Store. Da lì, basta aprire l’app e assicurarsi che sia selezionata la “tabella di sistema”. Quindi, individuare “op_custom_unlock_animation_style” e selezionare l’opzione per modificare il valore. Qui, bisogna inserire un valore di “3” e poi confermare il tutto. A questo punto, l’animazione di OnePlus 6T Mclaren Edition dovrebbe funzionare.

Il secondo metodo è ancora più semplice, ma solo se sul computer è installato ADB. Se lo si ha, basta connettere OnePlus 6T al computer e poi, su di un terminale di Windows (CMD), digitare “adb devices”. Se lo smartphone viene riconosciuto, è possibile digitare “adb shell settings put system op_custom_unlock_animation_style 3”. E questo è tutto!

Per maggiori informazioni su queste due guide per integrare la nuova animazione di sblocco, potete consultare il forum sul sito Web di XDA.

Prima di lasciarvi, però, vi vogliamo ricordare che nel 2019 vi saranno due nuovi smartphone dal produttore cinese, di cui uno molto probabilmente OnePlus 7 e uno dedicato specificatamente alle reti 5G. A questo proposito, di recente è stata scattata una foto di nascosto durante una riunione interna in cui viene mostrato proprio lo smartphone 5G.

VIA