Home > News su Android, tutte le novità > Digital Wellbeing si aggiorna alla versione 1.0 uscendo dalla fase Beta

Digital Wellbeing si aggiorna alla versione 1.0 uscendo dalla fase Beta

Google Digital Wellbeing

Gli sviluppatori di Google hanno appena rilasciato un nuovo aggiornamento dell’applicazione Digital Wellbeing, portandola alla versione 1.0 e facendola uscire dalla fase Beta.

Durante il Google I/O 2018, il colosso americano ha presentato ufficialmente Android 9 Pie e molte delle sue caratteristiche innovative, fra cui anche il “benessere digitale”. Finora quest’app è stata un’esclusiva degli smartphone Pixel ma Google qualche settimana fa ha annunciato che adesso tutti gli smartphone appartenenti al programma Android One sono compatibili.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un’app che permette di tenere sotto controllo il tempo trascorso nell’utilizzo di ogni singola app e, in maniera coscienziosa, di impostare dei limiti al raggiungimento di certe soglie. 

Trattandosi di una feature introdotta con Android 9 Pie, chiaramente è necessario che gli smartphone Android One siano aggiornati a tale versione del sistema operativo per poterla utilizzare.

La differenza fra la versione beta dell’app e quella stabile è praticamente nulla.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento (dovete avere uno smartphone Pixel o uno smartphone Android One aggiornato ad Android 9 Pie), vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Benessere digitale
Benessere digitale
Developer: Google LLC
Price: Free

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente (APK Mirror non è stato colpito dalla falla di sicurezza). In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA