Home > News su Android, tutte le novità > Google potrebbe lanciare “Play Pass”, un abbonamento per accedere alle app a pagamento

Google potrebbe lanciare “Play Pass”, un abbonamento per accedere alle app a pagamento

Google Play Store

Negli ultimi anni sembra che tutti i modelli di business si siano spostati verso gli abbonamenti, visto che permettono all’utente di pagare meno inizialmente ma, nel lungo periodo, vi è un guadagno netto per l’azienda. Da Netflix a YouTube Music, passando per Amazon Prime e Spotify, sono tutti servizi che funzionano attraverso abbonamenti. Sembra che presto all’appello potrebbe esserci anche un Google Play Pass.

Stando a un sondaggio a cui è stato sottoposto un utente attraverso l’app Google Opinion Rewards, abbiamo scoperto che il colosso americano potrebbe essere interessato al lancio dell’abbonamento Play Pass.

Da quello che abbiamo scoperto grazie ad alcuni indizi scovati da XDA all’interno dell’app del Play Store, Play Pass sarebbe un abbonamento mensile che permette di accedere a una selezione di app a pagamento in maniera del tutto gratuita. Si tratta esattamente della versione per applicazioni di Kindle Unlimited, servizio di abbonamento di Amazon che permette di accedere a una vasta selezione di libri da poter scaricare a piacimento.

Al momento non abbiamo però alcuna informazione su quando Google potrebbe lanciare questo nuovo servizio in abbonamento. Sarà interessante vedere come gli sviluppatori vengono pagati con questo sistema e soprattutto a quali applicazioni e giochi sarà possibile accedere, soprattutto perché la maggior parte ormai sono disponibili in maniera freemium, ovvero con download gratuito e acquisti in-app.

In attesa di saperne di più sull’argomento Play Pass, vi vogliamo ricordare che Shining Force Classics è disponibile sul Play Store come parte di SEGA Forever così come anche Life is Strange: Before the Storm è arrivato sul Play Store.

FONTE