Home > News su Android, tutte le novità > Google Maps Beta si aggiorna alla versione 9.50

Google Maps Beta si aggiorna alla versione 9.50

Google Maps

Gli sviluppatori di Google stanno continuando inesorabilmente il loro processo di sviluppo di tutti i servizi lanciati fino ad ora al fine di renderli quanto migliori possibili e mantenere a distanza la concorrenza. Ogi vi parliamo della beta di Google Maps che, attraverso un nuovo aggiornamento, è stata portata alla versione 9.50.

L’unica vera novità è la re-introduzione della possibilità di impostare manualmente una posizione geografica relativa al luogo di parcheggio della nostra auto. Tale funzionalità, introdotta qualche settimana fa, era stata misteriosamente rimossa su Google Maps 9.42.

Dopo quindi aver introdotto la condivisione della posizione per tutti, gli sviluppatori sono tornati sulla loro decisione di rimuovere l’impostazione del luogo del parcheggio.

Il luogo di parcheggio in Google Maps adesso può essere impostato manualmente

Google Maps Beta 9.50

La re-introduzione di questa feature fa sì che probabilmente a breve anche nella versione stabile verrà re-introdotta. Ricordiamo che il luogo di parcheggio è da molto tempo che Google Maps ce lo mostra ma, prima delle ultime versioni, l’impostazione del luogo avveniva in maniera automatica e spesso non era molto precisa

Come detto, al momento si tratta di una “novità” introdotta solo nella versione beta dell’app di Google Maps. Nel caso foste interessati al download di Google Maps 9.50, avete due vie per proseguire:

  • Installare il file APK dal link che vi proponiamo qui di seguito, ricordandovi di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store;
  • Iscrivervi al programma beta del Play Store e scaricare l’app ed i futuri aggiornamenti direttamente dallo store.

Ecco i link per proseguire in entrambe le direzioni:

VIA