Home > News su Android, tutte le novità > Google sta valutando di aggiornare il Nexus 6P ed il 5X per introdurre le gesture sul sensore di impronte

Google sta valutando di aggiornare il Nexus 6P ed il 5X per introdurre le gesture sul sensore di impronte

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della pubblicazione di un’applicazione che permette di usufruire di gesture sul sensore di impronte dei Nexus 6P e Nexus 5X simili a quelle presenti sui nuovi Pixel Phone. 

Erroneamente abbiamo pensato che il sensore dei Nexus 5X e dei Nexus 6P fosse differente rispetto a quello dei Pixel e che fosse per questo che Google ha deciso di non portare le gesture anche lì. Tuttavia, attraverso una risposta data da Google ai colleghi di Android Police, abbiamo scoperto che il problema risiede nel firmware che gestisce i sensori, in quanto fisicamente essi sono identici.

Inoltre, Google ha dichiarato di stare valutando il rilascio di un aggiornamento proprio per il firmware del sensore di impronte del Nexus 5X e del Nexus 6P al fine di implementare le gesture a scorrimento. E’ molto importante il termine “valutando” in quanto significa che i test sono in fase di attuazione ma che non è per niente sicuro al momento che venga approvato il rilascio del nuovo firmware.

In attesa di scoprire maggiori informazioni sulle intenzioni di Google circa questa situazione, vi vogliamo ricordare che grazie ad una partnership con Warner Bros, Google permette ai propri utenti di utilizzare le parole magiche di Harry Potter mediante Google Now per effettuare alcune operazioni sullo smartphone.

FONTE