Home > News su Android, tutte le novità > Samsung alza la quota di produzione di Galaxy S6 e S6 edge a 13 milioni di unità

Samsung alza la quota di produzione di Galaxy S6 e S6 edge a 13 milioni di unità

Samsung galaxy S6

Il successo che stanno ottenendo i nuovi smartphone top di gamma Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 edge sembra stia sorprendo perfino il colosso coreano stesso. Dopo aver ottenuto circa 20 milioni di pre-ordini (15 milioni S6 e 5 milioni S6 edge), Samsung ha deciso di incrementare la produzione dei due device, portandola fino a 13 milioni di unità entro la fine di Aprile. Nello specifico, saranno 9 i milioni di Samsung Galaxy S6 e 4 quelli di Samsung Galaxy S6 edge.

Da ciò si intuisce ancora una volta come lo smartphone di punta su cui Samsung fa più affidamento è il Galaxy S6. I motivi possono essere vari, anche se a nostro parere la differenza di prezzo di 150 euro fra le versioni base è la causa principale. Ricordiamo infatti che il prezzo di partenza di Galaxy S6 è di 739 euro (100 euro in più per ogni taglio di memoria), mentre quello di Galaxy S6 edge è di ben 150 euro superiore, ovvero 889 euro (110 euro in più per ogni taglio di memoria).

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo di dare uno sguardo al nostro approfondimento video dedicato all’interfaccia grafica dei due smartphone, così come alla nostra sezione delle schede tecniche, che vi offriranno un ottimo modo per conoscere le differenze che ci sono fra i due.

VIA  FONTE