Home > News su Android, tutte le novità > Galaxy Note 4 supera in pieno il test sull’autonomia

Galaxy Note 4 supera in pieno il test sull’autonomia

Samsung Galaxy Note 4

Una delle caratteristiche che da sempre ha contraddistinto la serie Galaxy Note di Samsung è stata l’enorme capacità energetica della batteria. In effetti, avendo a disposizione una superficie superiore rispetto a molti altri smartphone, Samsung è in grado di inserire una batteria più capiente. Ricordiamo che la batteria dell’ultimo Galaxy Note 4 ha una capacità di 3220 mAh (+20 rispetto al Galaxy Note 3).

Nelle scorse ore si è concluso un test sull’autonomia condotto dai colleghi di Phone Arena che ha dimostrato non solo che il Galaxy Note 4 è lo smartphone con display QHD che dura di più ma anche che può tranquillamente giocarsela con smartphone dotati di schermi Full HD. Sappiamo infatti che un maggior numero di pixel comporta un maggior stress del processore, con conseguente maggiore richiesta energetica.

Per quanto riguarda il test sull’autonomia, è stato effettuato mediante uno script web che riproduce l’utilizzo quotidiano che ognuno di noi potrebbe fare. Come potete vedere dalla seguente classifica, il Samsung Galaxy Note 4 si è posizionato al terzo posto, subito dopo Huawei Ascend Mate 7 e Sony Xperia Z3.

Galaxy Note 4 supera in pieno il test sull'autonomia 2

In quest’altra classifica invece sono stati analizzati i tempi di ricarica degli smartphone. Anche in questo caso il risultato è eccellente, visto che si è posizionato al secondo posto, subito dietro Oppo Find 7. Giusto a titolo informativo, il Sony Xperia Z3 che dura più di tutti in autonomia, impiega anche più di tutti a ricaricarsi.

Galaxy Note 4 supera in pieno il test sull'autonomia

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE