Home > News su Android, tutte le novità > Facebook rinnova nella grafica la sezione di accesso alle proprie informazioni

Facebook rinnova nella grafica la sezione di accesso alle proprie informazioni

Facebook

Facebook ha introdotto il suo strumento “Accedi alle tue informazioni” nel 2018, consentendo agli utenti di vedere quali dati la piattaforma di social media ha raccolto su di loro. Zuckerberg e l’azienda hanno utilizzato ciò che hanno appreso negli ultimi tre anni per aggiornare lo strumento con una migliore suddivisione dei dati e un restyling visivo.

“Accedi alle tue informazioni” ora ha otto categorie a differenza delle due presenti in precedenza: la tua attività su Facebook, amici e follower, preferenze, informazioni personali, informazioni registrate, informazioni sugli annunci, app e siti Web fuori Facebook e informazioni sulla sicurezza e l’accesso. Ciò dovrebbe consentire agli utenti di trovare più facilmente il tipo di dati che stanno cercando.

access-your-information-facebook

La funzionalità di ricerca è nuova e dovrebbe ulteriormente contribuire a rendere l’utilizzo dello strumento più indolore. Infine, Facebook ha anche aggiunto informazioni su come i dati sono stati utilizzati per “personalizzare la tua esperienza”, ovvero su come è stata scelta la pubblicità da mostrare in base a ciò che si è fatto: negli screenshot viene fornito un esempio della località principale utilizzata per spiegare perché è stato mostrato un annuncio di consegna di cibo.

Lo strumento aggiornato è ora disponibile sulle app di iOS e Android: Facebook dice che presto arriverà su altre piattaforme. Se siete curiosi di sapere cosa il colosso dei social sa di voi, vale la pena dare un’occhiata. E potrebbe persino essere uno strumento preparatorio a quello che ci aspetta con WhatsApp e la sua condivisione dei dati obbligatoria con Facebook che sta causando una migrazione di massa verso Telegram.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE