Home > News su Android, tutte le novità > Spotify aggiunge l’opzione per il login via Google

Spotify aggiunge l’opzione per il login via Google

Spotify

Spotify è sempre alla ricerca di modi per migliorare il proprio servizio (come ad esempio attraverso i sondaggi nei podcast) ed offre da anni una profonda integrazione con Facebook, inclusa un’opzione per accedere con un account Facebook. Il servizio ha recentemente aggiunto un’opzione di accesso tramite l’Apple ID (per conformarsi alle nuove politiche iOS) e ora Spotify ha lanciato un’opzione per creare un account o comunque per effettuare il login tramite Google.

Spotify su Android ora ha un’opzione “Continua con Google”, che consente di creare un account Spotify collegato all’account Google. Chiaramente le opzioni esistenti per accedere con Facebook o creare un account indipendente sono ancora disponibili.

Nonostante la nuova aggiunta vada ulteriormente a semplificare la creazione di un account Spotify, il nostro consiglio tuttavia è quello di limitarsi a creare un normale account Spotify. Il pulsante di accesso via Google non è ancora disponibile su tutte le piattaforme e l’unica soluzione è “convertire” l’account da normale ad accesso via Google attivando un ripristino della password.

Il nostro consiglio sul non utilizzare le opzioni Single Sign-On (SSO) come il pulsante Google o quello Facebook però va ancora oltre: innanzitutto queste soluzioni aumentano il possibile danno se l’account Google o Facebook dovessero venire compromessi e potreste perdere l’accesso a Spotify se l’account Google fosse sospeso o cancellato. Per non parlare poi del fatto che utilizzando queste opzioni, si concedono tanti privilegi e l’accesso ai nostri dati di ascolto a compagnie che certo ne sono affamate.

Ad ogni modo, per procedere al download dell’ultima versione di Spotify, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE