Home > Giochi Android > Lo Stadia Controller usabile in maniera wireless anche su Android

Lo Stadia Controller usabile in maniera wireless anche su Android

Google Stadia Controller

Google Stadia sta pian piano assumendo sempre di più la forma che era stata pubblicizzata al lancio ma che mai è stata. Dopo infatti un lancio molto scarno di funzioni, la piattaforma si sta arricchendo sempre di più. E dopo essere arrivato su tutti gli smartphone Android, l’ultima versione dell’app ora ha aggiunto il supporto per la modalità wireless dello Stadia Controller.

Si tratta di un’ottima notizia per chi vuole avere la massima libertà possibile con la propria esperienza di cloud gaming da smartphone. Ricordiamo infatti che, fino ad ora, la modalità wireless è stata disponibile solo su Chromecast Ultra e su PC tramite Chrome.

A differenza degli altri controller per smartphone Android, lo Stadia Controller ha la particolarità di non collegarsi via Bluetooth ma direttamente ai server di Stadia via WiFi: ciò è stato pensato per ridurre al minimo la latenza, cosa essenziale quando si parla di cloud gaming.

Ad ogni modo, nel caso foste interessati a godervi la piattaforma di Google Stadia sul vostro smartphone Android, vi basterà scaricare l’ultima versione dell’app dal Play Store.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento sul vostro smartphone, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata:

In alternativa, potete scaricare il file APK da installare manualmente attraverso il seguente link. Ricordate però di attivare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Microsoft sta affilando le armi per il lancio del suo Project xCloud e, dopo aver appreso che farà parte dell’abbonamento GamePass e averlo provato in beta, possiamo ufficialmente dire che verrà supportato pienamente da Facebook Gaming, piattaforma a cui Microsoft si è affidata dopo la chiusura del servizio proprietario Mixer.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE