Home > News su Android, tutte le novità > Huawei P40 Pro e i segreti del comparto fotografico

Huawei P40 Pro e i segreti del comparto fotografico

Huawei P40 Pro fotocamere

In attesa che la serie Huawei P40 venga presentata ufficialmente il prossimo 26 marzo, in rete stanno fioccando sempre di più indiscrezioni e informazioni leaked circa le caratteristiche tecniche dei singoli smartphone. Dopo che l’annuncio di P40 Lite e P40 Lite E è avvenuto in maniera ufficiosa, volgiamo la nostra attenzione verso il comparto fotografico.

Per prima cosa, avremo una tripla fotocamera su Huawei P40 Lite, una quad-camera su P40 e, infine, su P40 Pro una quintupla fotocamera.

Secondo le indiscrezioni, la versione con fotocamera penta del P40 Pro viene fornita con un sensore per fotocamera Sony IMX700 da 1/1.28 pollici e con risoluzione massima 52MP, una fotocamera ultra-wide da 40 MP che utilizza un sensore Sony IMX650 RGGB da 1/1.5 pollici, un teleobiettivo 3X, una fotocamera periscopica 10X e, infine, un sensore ToF con rilevamento della profondità.

Oltre a ciò, nella sezione rettangolare che sarà presente sulla scocca posteriore troveranno spazio anche un sensore di temperatura del colore, una flash a LED e un microfono secondario.

Nel frattempo, P40 Lite e P40 sfoggeranno specifiche della fotocamera “più umili”, con lo zoom 10X ultra lungo che probabilmente rimarrà una caratteristica esclusiva della versione Pro.

Il resto delle specifiche emerse in questa indiscrezione prevede un display curvo su tutti i lati, due fotocamere selfie immerse in un foro nella parte anteriore e SoC appartenenti alla piattaforma Kirin di Huawei con tanto di modem 5G.

Sembra che l’intera serie Huawei P40 arriverà con Android 10, anche se i GMS (Google Mobile Services) mancheranno sicuramente in favore degli HMS (Huawei Mobile Services), come già avvenuto su Mate 30 Pro.

Infine concludiamo fornendo un’indicazione sulle colorazioni che, al lancio, saranno Black, Blush Gold, Silver Frost, Deep Sea Blue e Ice White.

VIA