Home > News su Android, tutte le novità > LG e ZTE cancellano il proprio evento al MWC 2020 per via del Coronavirus

LG e ZTE cancellano il proprio evento al MWC 2020 per via del Coronavirus

MWC 2020 Coronavirus ZTE e LG

Il nuovo focolaio di coronavirus che ha contagiato più di 20.000 persone in Cina e diverse altre in giro per il mondo, ne ha uccise centinaia e ha messo in quarantena milioni di persone in Cina sta influenzando sempre più i viaggi non solo all’interno, ma anche fuori dal Paese. Tutto ciò potrebbe avere effetti sul Mobile World Congress quando la fiera inizierà a Barcellona il 24 febbraio. Due importanti partecipanti, LG e ZTE, hanno annunciato che non ci saranno.

VentureBeat riferisce in particolare che ZTE ha annullato la sua conferenza stampa al MWC del 25 febbraio, dove si prevedeva dovesse debuttare il suo smartphone di punta per il 2020, Axon 10s Pro con capacità 5G, e dimostrare la propria infrastruttura 5G durante l’evento. Al momento, tuttavia, la società è ancora tenuta a esibirsi nello show room ed è programmato per ospitare un evento dedicato al 5G.

Seguendo a ruota quanto fatto da ZTE, anche LG ha annunciato di aver annullato tutti i suoi eventi per il MWC 2020 di Barcellona in considerazione della salute dei dipendenti e mentre continua a monitorare l’epidemia.

La GSM Association, che gestisce tre eventi annuali sotto l’egida della MWC, afferma che si aspetta di proseguire con la sua fiera di Barcellona e ha delineato le misure extra che sta adottando per proteggere i partecipanti, tra cui più personale medico, una politica di “non stretta di mano” e l’utilizzo di un microfono personale per ogni persona che dovrà parlare all’evento. Inoltre ha suggerito ai visitatori di prepararsi per una potenziale auto-quarantena, se necessario.

Insomma, lo spettro del Coronavirus potrebbe essere stato scongiurato in Europa per quanto riguarda nuove infezioni ma rimane comunque la sua presenza sotto forma di effetti indiretti sull’economia. Al momento comunque le altre aziende cinesi attese al MWC 2020, fra cui anche OPPO, non hanno fatto sapere nulla in merito ad eventuali diserzioni.

VIA  VIA FONTE  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE