Home > News su Android, tutte le novità > Motorola svela la data di presentazione del RAZR 2019 flessibile

Motorola svela la data di presentazione del RAZR 2019 flessibile

Motorola RAZR 2019 flessibile

Prima della rivoluzione apportata dall’iPhone nel 2007 e al di fuori della cerchia di uomini d’affari che utilizzavano solo BlackBerry, la maggior parte degli appassionati aveva come sogno l’acquisto di un Motorola RAZR, ovvero un telefono a conchiglia estremamente sottile (almeno per i tempi). Seppur ormai i feature phone abbiano perso tutto il loro appeal, l’ex colosso americano (ora cinese) si sta preparando a rilasciare un Motorola RAZR 2019 con display flessibile.

La redazione di CNET riferisce che Motorola sta inviando gli inviti per un evento di presentazione che si terrà il 13 novembre nel centro di Los Angeles, con “l’attesissima presentazione di un’icona reinventata“. Considerando le indiscrezioni che circolano su questo smartphone ormai da diversi mesi, non sembrano esserci dubbi su cosa verrà presentato.

L’invito è arrivato anche con una GIF estremamente breve che sembra mostrare uno smartphone molto particolare. Con il Galaxy Fold di Samsung che è finalmente arrivato sul mercato e con il Mate X di Huawei che farà il suo debutto in Cina questo mese, il nuovo Motorola RAZR 2019 flessibile potrebbe essere il secondo o il terzo dispositivo pieghevole ad arrivare nel mercato consumer.

Sul fronte delle caratteristiche tecniche non abbiamo ancora alcuna indicazione anche se, molto probabilmente, Motorola integrerà un hardware di fascia alta per giustificare il costo di vendita. Ebbene sì, perché una cosa è certa: sarà costoso.

In attesa di avere più informazioni sul Motorola RAZR 2019, vi vogliamo ricordare che Samsung Galaxy Fold 2 “Bloom” è in arrivo ad aprile 2020, segnando la nascita della seconda generazione di smartphone flessibili, e che Samsung potrebbe lanciare un Galaxy Note “economico” per l’Europa.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE