Home > News su Android, tutte le novità > Il Tencent Keen Security Lab Team ha vinto 100 mila dollari per aver “hackerato” un Nexus 6P

Il Tencent Keen Security Lab Team ha vinto 100 mila dollari per aver “hackerato” un Nexus 6P

L’ultima edizione del Pwn2Own, sponsorizzata da Trend Micro, che si è tenuta di recente ha visto vincitori il Tencent Keen Security Lab Team che, hackerando un Nexus 6P, si sono portati a casa 102.250 dollari. Per chi non lo sapesse, il Pwn2Own è un evento studiato appositamente per mettere alla prova gli smartphone di ultima generazione dal punto di vista della sicurezza. Tutti i team partecipanti provano a prenderne il possesso attraverso delle tecniche hacker e chi ci riesce vince il primo premio.

Come se non bastasse, il Tencent Keen Security Lab Team è riuscito ad hackerare in parte pure un iPhone 6s anche se dopo un reboot il sistema riprendeva il sopravvento. Considerando tutte le categorie, il Tencent Keen Security Lab Team si è portato a casa ben 215.000 dollari.

Ovviamente non è stato divulgato il metodo che hanno utilizzato per prendere possesso del Nexus 6P ed inoltre la falla di sicurezza sfruttata è stata prontamente comunicata a Google. Diciamo che eventi del genere hanno lo scopo di promuovere la “parte buona di ogni hacker”.

Per correttezza, vi comunichiamo che tutti gli smartphone testati erano stati aggiornai con l’ultima patch di sicurezza messa a disposizione dal produttore che, nel caso del Nexus 6P, equivale alla più recente in assoluto.

VIA  FONTE