Home > Guide e tutorial per Android > Google Foto: come disattivare il backup automatico delle foto

Google Foto: come disattivare il backup automatico delle foto

Google Plus Google Foto

Una delle caratteristiche più interessanti dei servizi fotografici che Google Foto offre agli utenti è senza dubbio la possibilità di effettuare in automatico il backup delle foto che scattiamo regolarmente con la fotocamera. Inoltre, ci permette anche di fare il backup delle immagini di ogni album presente nella nostra galleria. Tutto ciò senza limiti. Questo vuol dire che potremo caricare un numero illimitato di immagini sul nostro account Google (a patto che siano ridimensionate a 2048p), così come anche di video (di risoluzione massima in Full HD e di durata non superiore ai 15 minuti).

Tuttavia, ci sono alcune cartelle o album di cui potremmo non desiderare il backup sul nostro account Google. In questa semplice guida, vi mostreremo come disabilitare il backup automatico delle fotografie di una o più cartelle presenti sul nostro smartphone.

  • Aprite l’applicazione Google Foto ed effettuate uno swipe verso sinistra per accedere al menu;

Google Foto: come disattivare il backup automatico delle foto

  • Individuare e selezionare l’opzione “Sul dispositivo”;
  • A questo punto, basta deselezionare tutte le cartelle di cui non vorremo un backup.

Google Foto: come disattivare il backup automatico delle foto

In questo modo, tutte le foto che aggiungeremo in futuro a quelle determinate cartelle, non verranno caricate sulla nostra nuvola.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo di dare uno sguardo alla nostra guida sul perchè è importante mettere +1, recensire e condividere i contenuti del Google Play Store.